Sei in: Home > Progetti di ricerca > Progetti locali

Interazioni Matematiche dal 18° al 20° sec. nelle riviste, nei carteggi e nelle associazioni e accademie

Tipologia
Progetti locali
Ente finanziatore
Università di Torino
Periodo
01/01/2015 - 31/12/2016
Responsabile
Prof. Clara Silvia Roero

Aree / Gruppi di ricerca

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Descrizione del Progetto di Ricerca (scopo, fasi, metodo)

Il gruppo di ricerca di Storia delle Matematiche si propone di esaminare gli scambi matematici intercorsi

nei periodici, nei carteggi, nelle accademie e nelle associazioni di insegnanti di matematica dal

Settecento al Novecento. Lo scopo è valutare, sul lungo periodo, in senso diacronico e sincronico, quali

furono in ambito internazionale le interazioni e le influenze che tali scambi ebbero sulla ricerca avanzata

e sulla trasmissione del sapere matematico. Lo studio sarà condotto attraverso l’analisi di carteggi, di

articoli, saggi e traduzioni su periodici (Annali di Mat. Pura ed appl.; Rivista di Matematica; Schola et Vita;

Bollettini di A. Conti) e sulle riviste di Accademie e Associazioni (UMI, Accademia d’Italia), di documenti

d’archivio inediti sui soggiorni di studi all’estero di laureati in matematica dell’università di Torino e su

quelli di stranieri a Torino, sulla circolazione di testi, di traduzioni e di modelli nei corsi universitari, sui

congressi internazionali, ecc. Fasi: 1° anno: carteggi (Segre, Castelnuovo, Peano, Sella, Schiaparelli,

Enriques, Pincherle); riviste (Boll. Conti, UMI, Annali, Riv. Mat., Schola & Vita); 2° anno: carteggi (Sella, De

Finetti, Volterra, Castelnuovo, Colonnetti, B. Levi, B. Colombo), riviste (Bull. Boncompagni, Loria, Boll.

Math.-Per. Mat.) Metodo: approccio interno e esterno, fonti edite e inedite, e uso di strum. storiografici

riconosciuti a livello internazionale.

 

Obiettivi del Progetto di Ricerca

Il progetto si propone da un lato di fornire la mappa delle borse di studio e dei soggiorni all’estero

finanziati dal governo sabaudo e dal Regno d’Italia (1848-1906) e di definire sia la rete dei rapporti

internaz. stabiliti da curatori di riviste: Peano, Segre, Pincherle, Severi, Loria, ecc., sia gli scambi di libri, di

traduzioni, di modelli, ecc., dall’altro mira a valutare i contributi di alcuni matematici alla ricerca avanzata

presso il nostro Ateneo (Peano, Segre, Enriques, Castelnuovo) e all’organizzazione culturale e

istituzionale in Italia (Sella, Volterra, Castelnuovo).

Ultimo aggiornamento: 23/07/2015 11:11
Campusnet Unito
Non cliccare qui!