Sei in: Home > Progetti di ricerca > Progetti locali

Metodi numerici nelle scienze applicate

Tipologia
Progetti locali
Ente finanziatore
Università di Torino
Periodo
01/01/2015 - 31/12/2016
Responsabile
Prof. Ezio Venturino

Aree / Gruppi di ricerca

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Descrizione del Progetto di Ricerca (scopo, fasi, metodo)

Ci proponiamo di continuare gli studi di vari modelli matematici per possibili

applicazioni in biologia, ecologia e altri settori di scienze della vita e applicate.

Prenderemo in considerazione modelli per la diffusione di malattie in ecosistemi

costituiti da popolazioni interagenti, in contatto con colleghi biologi ed ecologi;

malattie in allevamenti in contatto con colleghi veterinari.

Metodi di alto ordine per leggi di conservazione e bilancio di tipo iperbolico.

Per la risoluzione di problemi applicativi di biomatematica, ci proponiamo di studiare

algoritmi veloci per calcolare in modo stabile e accurato interpolanti di tipo

partizione dell'unità. In tal caso sarà possibile approssimare, con un basso costo

computazionale, dati irregolarmente distribuiti all'interno di un dominio generico,

indipendentemente dalla sua forma e dimensione.

 

Obiettivi del Progetto di Ricerca

In contesto epidemiologico, studio delle condizioni per l'eradicazione di malattie.

Studio algoritmi affidabili per la determinazione delle superfici di separazione per

bacini di attrazione in presenza di equilibri multistabili in sistemi dinamici. Studio di

metodi efficienti in propagazione di onde e in problemi nonlineari di reazione-
diffusione. L’obiettivo delle ricerche in approssimazione è di costruire routine con un

basso costo computazione, paragonato ad alcune recenti tecniche di ricerca dei

punti vicini, come i kdtree, mantenendone però la stessa flessibilità rispetto alla

geometria del problema.

Ultimo aggiornamento: 23/07/2015 11:13
Campusnet Unito
Non cliccare qui!