Sei in: Home > Progetti di ricerca > Progetti locali

Metodi numerici in teoria delle popolazioni

Tipologia
Progetti locali
Ente finanziatore
Università di Torino
Periodo
01/01/2014 - 31/12/2015
Coordinatore
Prof. Ezio Venturino

Aree / Gruppi di ricerca

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Descrizione del Progetto di Ricerca (scopo, fasi, metodo)

Estendere modelli ecoepidemiologici proposti recentemente a situazioni nuove in

metaecoepidemiologia, difesa di gruppo, onde di popolazioni. Questi modelli hanno spesso

diversi punti di equilibrio stabili, con bacini di attrazione, che e' importante saper calcolare

efficientemente. Gli equilibri descrivono situazioni di tipo opposto, favorevole, se ad esempio

l'equilibrio e' senza malattia, o senza una specie infestante, oppure sfavorevole, se ad esservi

eliminata e' la popolazione di interesse che si vuole preservare. Sviluppare metodi h-adattivi ai

volumi finiti per leggi di conservazione e bilancio iperboliche, ed in particolare tecniche di

timestepping locale e tecniche di ricostruzione dei valori a bordo cella adatti ad essere impiegati

su mesh non strutturate di tipo quad-tree.

 

Obiettivi del Progetto di Ricerca

Nei modelli dinamici di popolazioni i punti di sella partizionano il dominio in bacini di attrazione

dei rimanenti punti di equilibrio localmente stabili. In dimensione due abbiamo costruito metodi e

algoritmi per individuare e approssimare i punti che si trovano sulla curva separatrice. L'obiettivo

della ricerca è ora quello di affrontare il problema in dimensione tre o superiore costruendo

programmi efficienti al fine di ricostruire superfici di separazione. Inoltre vogliamo studiare

sistemi con piu' malattie, per popolazioni che vivono su territori frammentati.

I nuovi metodi numerici per le EDP verranno prima studiati per quanto riguarda la loro

accuratezza ed efficienza computazionale e successivamente implementati nella libreria dune-fv.

Ultimo aggiornamento: 23/07/2015 11:35
Campusnet Unito
Non cliccare qui!